Post

STUDI LOVECRAFTIANI 20 + ALLA RICERCA DI KADATH

Immagine
  Torna la saggistica su Lovecraft accompagnata da ben tre scritti inediti del Sognatore di Providence!   Numero stellare per la ventesima uscita di STUDI LOVECRAFTIANI , con una ricca messe di articoli e saggi che vanno da una esauriente disamina dell’eredità culturale di HPL nella letteratura e nei media moderni, fino a un approfondimento sui grimori maledetti e i libri impossibili scaturiti dalla sua penna e quella di altri autori, passando per una sorprendente ricerca che va a documentare le numerose fonti e le citazioni occulte fatte da Lovecraft alla Bibbia e ai miti biblici nei suoi racconti. Trovano inoltre spazio un pezzo sui mostri di Lovecraft visti come metafora psicologica, la prima parte di un dotto studio sull’astrazione della corporeità nella narrativa di HPL, e un originale articolo che rende nota una fonte mai prima individuata per il racconto “The Nemeless City”. Ma non è finita qui, perché in questo numero sono presenti ben tre scritti inediti dello stesso HPL ,

ZOTHIQUE 10 - Il Ritorno di Robert E. Howard

Immagine
  Robert E. Howard torna sulle pagine di Zothique in questo secondo speciale (di tre) che presenta un’altra corposa selezione di articoli e saggi dedicati al Bardo di Cross Plains, insieme con una scelta di opere inedite che vanno ad ampliare la bibliografia italiana dello scrittore. Si parte con una “guida di lettura” ad opera di Mariateresa Botta, che si sofferma con particolare attenzione sulle eroine howardiane, mentre Giovanni Valenzano offre un dettagliatissimo excursus su licantropi e altre bestie mutaforma nella narrativa di Howard, partendo dalla saga licantropica di De Montour. Tra i saggi spicca inoltre quello di Andrea Gualchierotti, che con brillante erudizione ci parla di magia e stregoneria nel ciclo di Conan il Barbaro, scovando sorprendenti parallelismi con i maghi reali del mondo classico. In questo numero potrete soddisfare anche tutte le vostre curiosità sul film “Il Mondo Intero”, unica pellicola che vede protagonista il nostro scrittore, e, per la serie poetica

IL LUPO di Erckmann-Chatrian

Immagine
  Un classico della letteratura fantastica francese torna in Italia in una nuova traduzione a cura di Bernardo Cicchetti: IL LUPO   (Hugues-le-Loup) di Emile Erckmann e Alexandre Chatrian Uscito per la prima volta nel 1859, a puntate, nella rivista Le Constitutionnel , pochi anni dopo è stato ripubblicato in volume, parte della raccolta Contes et Romans Populaires , corredato dalle illustrazioni originali di Émile Bayard (che in questa edizione abbiamo mantenuto). Il suo successo fu immediato, e da allora il romanzo di Erckmann-Chatrian è stato ristampato numerosissime volte, uscendo nel 1966 anche nella collana di classici del fantastico di Marabout , omaggiata nella nostra copertina. La novella è considerata la migliore tra quelle uscite dalla penna della celebre coppia, tant’è che nel 1975 è stata anche adattata per il cinema dal regista Michel Subiela. I suoi ingredienti sono una maledizione ancestrale, il tema della licantropia, gli scenari e le atmosfere più cupe del gotico…  E

ZOTHIQUE 9

Immagine
  Continua l’avventura di ZOTHIQUE con un numero 9 particolarmente spumeggiante. Si inizia con un articolo, “Il Weird e la Sword & Sorcery”, in cui si evidenzia il ‘sostrato celtico’ su cui si fonda la letteratura di genere ed evidente in particolare nell’opera dei Tre Moschettieri di Weird Tales: H.P. Lovecraft, Robert E. Howard e Clark Ashton Smith. Segue un dossier su William Fryer Harvey, autore quasi dimenticato di storie di fantasmi di sapore classico, riscoperte e raccolte di recente dalle Edizioni Hypnos nel volume “La bestia dalle Cinque Dita”. Questo excursus tra le sue storie, tra weird e horror psicologico, comprende anche due racconti inediti: “Nella Brughiera” e “La Casa della Mezzanotte”. In questo numero anche un piccolo ma succulento speciale dedicato al tema della musica nella letteratura weird, introdotto da un saggio di Davide Arecco, ricercatore e docente di Storia della scienza e della tecnica presso l'Università di Genova, e con racconti rari o inediti (d

DUE NOVITÀ DAGON PRESS

Immagine
  Disponibili da oggi due nuove uscite che vanno a impreziosire il catalogo della Dagon Press…   LA CROCE DI CARL di Walter Owen   Il primo libro, una primizia per l’Italia, esce nella collana “Weird Cult” che ha già presentato CHEETAH ! ed è, al pari di quello, un titolo esplosivo. Il nostro “prestigiatore” Bernardo Cicchetti l’ha tirato fuori dal suo cappello a cilindro e, con la solita cura certosina, ha tradotto per noi un’opera fantastica e assolutamente unica, ingiustamente dimenticata fino ad oggi: si tratta della straordinaria novella LA CROCE DI CARL di Walter Owen, che molti esperti hanno giudicato come uno dei più bei libri weird di ambientazione bellica, un testo centrale nella storia della letteratura fantastica tra le Guerre. Opera antimilitarista per eccellenza, “The Cross of Carl” è un breve romanzo surreale, brutale e perfino crudo in alcune sue descrizioni in cui si mettono in scena gli orrori della guerra. Fu scritto da Owen nel 1917, a seguito di un suo

ZOTHIQUE 8 - Speciale William Hope Hodgson

Immagine
  ZOTHIQUE 8   Speciale William Hope Hodgson Copertina di Gino Carosini Il numero estivo di ZOTHIQUE non poteva che essere dedicato a lui, il grande cantore del mare e dei suoi abissi, William Hope Hodgson, la cui opera si rivela in questo speciale pieno di sorprese. Tra articoli, saggi, ricordi e omaggi (tra cui uno di Clark Ashton Smith) potrete leggere qui anche le lettere dello scrittore, che aiutano a far luce sulla sua opera e sulla sua personalità complessa. E gli inediti non mancano… sono presenti infatti due suoi racconti tradotti per la prima volta in italiano: “Il Vampiro Mentale”, una strana storia di amore e fantascienza, e “La Vendetta del Pagano”, un conte-cruel ambientato tra le dune del deserto. Non solo oceani (dello spazio e della terra) e bestie marine quindi, ma un Hodgson che si muove tra avventura e fantasia…   Al prezzo di 15 euro (spese di spedizione incluse) potete ordinarlo qui: studilovecraft@yahoo.it   Tutti i numeri di Zothique sono disponibili

ZOTHIQUE 7 - Speciale Robert E. Howard

Immagine
  Proseguono le uscite speciali di “Zothique”: questo settimo appuntamento è tutto dedicato allo scrittore Robert E. Howard (1906-1936), il papà di Conan, Kull, Solomon Kane e tanti altri eroi che hanno fatto la storia della heroic fantasy . Dietro la copertina del nostro Gino Carosini le sorprese, anche in questo ricco numero (ben 200 pagine) non mancheranno, tra inediti, testimonianze, saggi e documenti che mostreranno tutta la verve e la varietà dei temi howardiani. Il tutto guarnito con immagini e foto di REH e del suo mondo. Un primo ritratto dello scrittore ce lo offre il compianto Giuseppe Lippi, colui che più di tutti in Italia ha contribuito alla sua conoscenza, e a seguire due intriganti testimonianze di prima mano dello scrittore stesso, che qui si mette a nudo e si rivela parlandoci della sua vita, della sua scrittura e delle sue passioni; due assolute primizie che contribuiscono a fare luce sulla sua biografia, e che non vengono da sole: sono infatti tradotte in questo num