domenica 10 giugno 2007

Studi Lovecraftiani # 3 - Speciale Dagon

Dal sito: http://www.horrormagazine.it/notizie/2206/

Studi Lovecraftiani n.3: speciale Dagon
È uscito il terzo numero di Studi Lovecraftiani, monografia dedicata a Dagon, l’enigmatico e fondamentale racconto dello Scrittore di Providence.

Terzo appuntamento con Studi Lovecraftiani, la rivista amatoriale che esordì l’estate scorsa e che si è distinta fin da subito per l’ottimo livello dei contenuti e degli interventi proposti. Questo nuovo numero non delude le aspettative: è una monografia dedicata a Dagon, racconto scritto nel 1917 in cui per la prima volta appare l’enigmatica creatura pisciforme, che fu anche la prima a costituire quel mondo immaginario fatto di luoghi e di esseri sovrumani nato dalla fantasia di Lovecraft. Trovare nuove idee ed interpretazioni da proporre sul tema “Dagon” non era compito facile, ma l’obiettivo è stato tuttavia perseguito da Pietro Guarriello e compagni con la consueta sicurezza e competenza a cui siamo abituati. Gli interventi di questo terzo numero, risultano:

-IN DIFESA DEL DIO DEGLI ABISSI: INTRODUZIONE A DAGON, di Pietro Guarriello. La difficile collocazione di Dagon all'interno dell'opera lovecraftiana, insieme ad alcune considerazioni su come Lovecraft ed i suoi critici abbiano affrontato il problema.
-DAGON, O IL NAUFRAGIO NELL'IGNOTO di Massimo Berruti. Dagon come opera seminale per la poetica lovecraftiana, in un approfondito saggio che tenta un'inedita e sorprendente interpretazione semiotica del racconto, in particolare sul significato del naufragio: una "deriva allucinatoria" capace di aprire la coscienza ad una rilettura della realtà. Il testo presentato è apparso sulle autorevoli pagine di Lovecraft Studies, e questa è la sua inedita versione italiana.
-RIFLESSIONI SUL "VERO" DAGON, di Benjamin Szumskyj. Le diverse sfaccettature di Dagon, dalla mitologia delle origini alla sua traslazione letteraria, alla ricerca dell'archetipo che HPL voleva proporre al lettore, per far luce sulla filosofia dello scrittore di Providence.
-L’OMBRA SUL MONOLITO: SPUNTI PER UNA INTERPRETAZIONE DI DAGON, di Stefano Mazza. Una lettura analitica e sociologica di Dagon, per comprendere le pulsioni recondite che hanno portato Lovecraft a scrivere il racconto ed i suoi significati alla luce delle moderne teorie psicanalitiche.
-LA COSA CHE VIVE NELL'ABISSO: "DAGON" DI LOVECRAFT & "THE FOGHORN" DI BRADBURY, di Francesco Cortonesi. Uno studio comparato fra due racconti di due autori apparentemente molto distanti l'uno dall'altro, si rivelano sorprendenti ad una attenta comparazione dei testi, e fanno propendere per una riscrittura bradburiana del classico di HPL.
-QUANDO DAGON SBARCO' NEL NEW ENGLAND, di Pietro Guarriello & Gianluca Casseri. I due autori, cappello da Sherlock Holmes sul capo, indagano una curiosa fonte di Lovecraft nel folklore e nella storia del New England coloniale. Tutto parte dai fatti accaduti sul misterioso Mount Dagon...

Tutti gli appassionati, i curiosi e gli studiosi interessati a Lovecraft sono pertanto invitati a procurarsi al più presto questo terzo ed appassionante numero di Studi Lovecraftiani. Il fascicolo può essere ordinato con pagamento tramite ricarica PostePay (n. 4023600407614314) oppure con vaglia postale all'indirizzo del curatore. Il costo di un numero è di 6 euro, abbonamento a 3 numeri: 18 euro.

Studi Lovecraftiani n. 3
a cura di Pietro Guarriello
anno II, numero 3, state 2006
Edizioni Dagon Press
pagg. 60, euro 6,00

Per informazioni e ordini:
PIETRO GUARRIELLO
VIALE DEI NARCISI, 1
64025 — PINETO (TE)
piguarr@tin.it studilovecraft@yahoo.it

Autore: Stefano Mazza - Data: 28 agosto 2006

Nessun commento: